Gravina sulla riapertura degli stadi: «C’è una cosa che mi lascia perplesso»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha parlato così della riapertura degli stadi a mille persone fino al 7 ottobre

Gabriele Gravina, ai microfoni dell’ANSA ha parlato così della riapertura a 1000 spettatori degli stadi in tutta Italia fino al 7 ottobre. Le parole del presidente della FIGC.

«L’apertura degli stadi al pubblico è una bella notizia, ma il fatto che il via libera sia arrivato solo per la Serie A, e non per gli altri campionati professionistici, mi lascia perplesso. I protocolli di sicurezza sono i medesimi in tutte e tre le serie professionistiche, così come lo devono essere le regole per il distanziamento, quindi anche su questo tema ci deve essere lo stesso trattamento. Nei mesi difficili del Covid, il calcio tutto ha dimostrato grande responsabilità. Sono convinto che verrà preso il medesimo provvedimento prima dell’avvio ufficiale dell’attività della B e della C, previsto per il prossimo fine settimana».

LEGGI ANCHE: Juve Sampdoria, mille tifosi all’Allianz Stadium per l’esordio in Serie A

Condividi