Graziani: «Se ho Ronaldo, Dybala e Higuain, io li faccio giocare insieme»

graziani
© foto www.imagephotoagency.it

Ciccio Graziani, ex centravanti della Nazionale, parla dei temi legati alla Juve: ecco le sue parole sulla squadra bianconera

Ciccio Graziani, ex attaccante di Torino, Roma e della Nazionale, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva.

MERCATO «Sul mercato non c’era bisogno di cambiare niente. Devono migliorare quei giocatori che sono arrivati l’estate scorsa, De Ligt, Rabiot e Ramsey. Terzini? Da una parte hai Alex Sandro e De Sciglio, dall’altra Danilo e Cuadrado adattato. Sono due coppie. Pensavano di essere a posto così e hanno pensato di non intervenire sul mercato».

TRIDENTE«Se ho tre giocatori che si chiamano Ronaldo, Higuain e Dybala io li faccio giocare insieme. Credo che CR7 abbiamo bisogno di un centravanti di riferimento».

CENTROCAMPO «In questo momento sono Matuidi, Pjanic e Bentancur. In più ci sono Rabiot e Ramsey. I giocatori ci sono, il problema è che non sempre hanno reso secondo le aspettative».

CHAMPIONS«Fare le coppe non è un vantaggio in campionato rispetto a chi le fa. L’Inter ha anche un turno in più in Europa League, competizione dispendiosa. La Lazio è avvantaggiata, può dare fastidio, ma non la vedo all’altezza delle concorrenti».