Connettiti con noi

Hanno Detto

Guardiola non ha dubbi: «Messi il più forte di tutti. Pochi come lui»

Pubblicato

su

Pep Guardiola ha parlato anche di Leo Messi nel corso della chiacchierata durante la Bobo Tv: le sue parole

Pep Guardiola ha parlato anche di Leo Messi nel corso della chiacchierata alla Bobo Tv. Le sue dichiarazioni.

MESSI – «Forte, fortissimo, Il più forte. È una roba, la sua testa, la mentalità. Non ha perso mai una partitella in allenamento, se per caso l’avessa persa andava via dall’allenamento. Sono quattro-cinque nella storia così, con questa mentalità. Oltre le qualità. Può giocare dappertutto».

MESSI CENTRAVANTI – «Io ricordo i primi anni al Barcellona con Laudrup che faceva il centravanti, lasciando i due centrali senza marcatura per tenere un uomo in più in mezzo. Se loro decidono di venire a prendere l’attaccante a 40 metri, allora puoi attaccarli alle spalle. Io l’ho imparato da Crujiff. Quando ho visto Messi ho pensato che era perfetto perché primo toccava più palloni. Sull’esterno stava a volte 20 minuti senza toccare palla, e non mi stava bene perché il più forte deve toccare tanti palloni. E con il Real Madrid ho deciso di metterlo lì».