Connettiti con noi

Hanno Detto

Guarino: «Fiorentina da sempre la nostra miglior antagonista. Senza Bonansea…»

Pubblicato

su

guarino-juventus-women

Rita Guarino, coach della Juventus Women, ha rilasciato un’intervista alla vigilia del match con la Fiorentina. Le sue parole

Ai microfoni di Juventus TV, Rita Guarino ha parlato alla vigilia di Fiorentina Juventus Women. Le sue parole.

POST SCONFITTA CON LA ROMA – «Una settimana in cui abbiamo lavorato. Ci siamo lasciate alle spalle la sconfitta, arrivata in una partita in cui si è chiuso solo un primo tempo e si giocherà nei 180′. Abbiamo focalizzato subito l’attenzione sulla Fiorentina».

REAZIONE – «Anche in altre occasioni non abbiamo espresso al meglio le nostre qualità, soffrendo pur non perdendo. Sono state settimane che hanno messo alla prova la nostra capacità di reazione e andare sopra gli errori».

CHE GARA SI ASPETTA – «Una partita come tutte quelle con la Fiorentina. Combattuta. In tutti questi anni è sempre stata la miglior antagonista, per cui mi aspetto una gara accesa nonostante ci siano tanti punti che ci separano».

FIORENTINA – «Non lo cosa aspettarmi. Loro scenderanno in campo per fare la loro partite e prenderci dei punti. La sfida con la Juve è sempre una partita di cartello, in cui dare il 100%. Mi aspetto una gara in cui vorranno dare il meglio di sé».

BONANSEA – «Quando ci sono assenze così importanti bisogna ricompattarci e cercar di non far sentire la sua mancanza. Sarà una partita con una coralità maggiore rispetto al solito».

HURTIG «Mi sento di fare le congratulazioni per questo splendido evento che nascerà a casa loro e siamo tutti molto felici. Il fatto che lei ne abbia parlato attraverso i nostri canali significa che la Juventus è casa sua e che è libera di esprimere la sua vita e di condividerla con noi. Questo ci fa piacere».

LEGGI ANCHE: Tutte le notizie sulla Juventus Women

Continua a leggere
Advertisement