Connettiti con noi

Hanno Detto

Hyyrynen: «Montemurro ha portato nuove energie. Le 100 presenze un sogno»

Pubblicato

su

Hyyrynen ha parlato a JTV. Dalle 100 presenze all’arrivo di Montemurro: le dichiarazioni della giocatrice bianconera

Tuija Hyyrynen ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di JTV.

Le dichiarazioni del difensore della Juventus Women.

FIORENTINA – «La partita contro la Fiorentina è stata molto difficile per noi, non abbiamo giocato come volevamo. Ma partite come questa ci danno la possibilità di analizzare e migliorare il nostro gioco. Adesso è il momento di trovare la mentalità giusta e lavorare ancora di più».

MONTEMURRO – «Mister Montemurro ha portato tante nuove energie e idee, il suo gioco è offensivo e divertente. Sento che con lui abbiamo tanta fiducia e siamo unite. Mi piace tantissimo lavorare con lui».

GUARINO – «L’Inter è una squadra molto forte, mi aspetto una partita difficile. Con la mentalità giusta abbiamo tutto quello che serve per vincere. Guarino? Dopo quattro anni insieme è un po’ strano, ma le cose cambiano. Adesso siamo avversari in campo e sarà una bella sfida. Vogliamo fare il nostro meglio».

100 PRESENZE – «È una cosa molto importante per me, è un onore e un sogno. Sono molto felice e adesso la maglia è a casa mia e voglio trovarle un posto speciale».

CHAMPIONS – «Eravamo tutte molto felici dopo questa partita e la qualificazione. Sono stata fortunata a celebrare questa 100esima partita in questo modo. Ho ricevuto anche messaggi dai tifosi».

RICORDO PIU’ BELLO – «Mi ricordo quando sono arrivata a Torino. Ero molto nervosa, era tutto nuovo, la lingua, la cultura e la squadra. Ma fin dall’inizio abbiamo sognato in grande, ma qualcosa di così bello e grande non potevo immaginarlo. Durante il secondo anno abbiamo giocato la nostra prima partita all’Allianz Stadium con 39mila tifosi e abbiamo vinto. È un giorno che non dimenticherò mai, ma forse la più speciale è la 100esima con la Juve».