Infantino sul Mondiale per Club: «Decisione già presa», le novità

infantino
© foto www.imagephotoagency.it

Gianni Infantino ha rilasciato alcune dichiarazioni, parlando del Mondiale per Club: ecco tutte le novità sulla competizione

Come riportato da La Repubblica, a Rio de Janeiro Gianni Infantino si è espresso sul Mondiale per Club. Di seguito riportate le sue dichiarazioni a margine di una visita al presidente della CBF Rogerio Caboclo.

L’AUSPICIO – «Sono convinto che tutte le grandi d’Europa parteciperanno al nuovo Mondiale per Club, alcune hanno già deciso di aderire al format, altre ne seguiranno l’esempio».

IL NUOVO FORMAT – «Non è un’idea, è una decisione presa lo scorso 15 marzo a Miami. Sono convinto che tutti i grandi club europei parteciperanno al Mondiale per Club a 24 squadre. Alcuni hanno già detto sì, altri li seguiranno presto. Da giugno 2021 inizierà questa nuova formula. Ci saranno 8 club europei, 6 sudamericani e gli altri 10 dagli altri continenti».

LA COPPA DEL MONDO – «Quella del 2026 sarà sicuramente a 48 squadre, nel 2022 sarà a 32 o a 48, decideremo al Congresso Fifa del 5 giugno a Parigi. Al momento le due ipotesi sono al 50%, mentre al 100% in Qatar avremo un Mondiale spettacolare».