Insigne: «Contenti per il ricorso. Sapevamo di non aver fatto nulla di male»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Insigne: «Contenti per il ricorso. Sapevamo di non aver fatto nulla di male». Le dichiarazioni del capitano del Napoli dopo il pareggio col Torino

Lorenzo Insigne parla ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio maturato al San Paolo contro il Torino. Il capitano del Napoli è tornato anche sul ricorso vinto con la Juve.

PAREGGIO – «Non sto pensando al gol fatto, dispiace per i due punti persi. Dovevamo fare tutti di più, penso che siano più due punti persi che guadagnati. Dobbiamo dare tutti un po’ di più. Io in primis e tutti dietro. Ce l’abbiamo, non possiamo sprecare questi punti».

RICORSO CON LA JUVE – «Sapevamo di non aver fatto nulla di male a non partire. Siamo contenti per il ricorso ma ora pensiamo alla prossima partita col Cagliari».

LEGGI ANCHE: Gonzalo Rodriguez: «Fiorentina straordinaria. Vittoria meritata con la Juve»

Condividi