Insulti razzisti a Kean: la Digos di Cagliari apre indagine

Moise Kean
© foto www.imagephotoagency.it

Insulti razzisti a Kean: la Digos della Questura di Cagliari apre indagine su quanto accaduto prima, durante e dopo la sfida della Sardegna Arena

La Digos della Questura di Cagliari ha ufficialmente aperto un’indagine su quanto accaduto alla Sardegna Arena nel match tra i rossoblù e la Juventus. Nel mirino non solo gli ululati a sfondo razzista contro Kean, ma anche quanto avvenuto in tribuna (lite tra due tifosi), il lancio di fumogeni prima del match e due episodi in città che hanno visti coinvolti piccoli gruppetti di ambo le tifoserie.

Per quanto concerne i boati razzisti, gli specialisti della Questura visioneranno tutti i filmati delle telecamere dello stadio e quelli delle televisioni, per verificare e comprendere anche se gli insulti siano arrivati prima l’esultanza di Kean.