Connettiti con noi

News

Italia mostruosa: passato l’esame Belgio, ora piedi per terra e piazze vuote…

Pubblicato

su

Italia mostruosa: passato l’esame Belgio, ora piedi per terra e piazze vuote. Il commento dopo il successo degli azzurri

(di Sandro Dall’Agnol) – L’attesissima Belgio Italia aveva davvero tutta l’aria della sfida da maturità. Ebbene, esame superato a pieni voti per gli Azzurri che possono continuare a mantenere vivissimo il sogno condiviso da un intero popolo.

Lo spauracchio nerazzurro Lukaku azzerato o quasi dalla morsa degli eterni Bonucci e Chiellini, il fenomenale De Bruyne stoppato dalla mano magica di un sontuoso Gigio Donnarumma. L’enigma Doku infine risolto, seppur con enorme fatica.

Scavallati i primi venti minuti di sofferenza, la nostra Nazionale ha cambiato marcia sulle ali di un Chiesa travolgente e sigillato il tabellino grazie al guizzo da anguilla di Barella e alla perla balistica di Insigne, finalmente a suo agio con il tiro a giro sul secondo palo.

Il generosissimo rigore pro Diables Rouges quel pizzico di pepe che avremmo volentieri evitato. Ma quando il gioco si fa duro ecco i totem ergersi a protagonisti, su tutti un Jorginho impareggiabile per letture tattiche e leadership nei momenti di sofferenza.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24