Connettiti con noi

News

Juve Bologna: le tre cose che non hai notato

Mauro Munno

Pubblicato

su

Juve Bologna: le tre cose che non hai notato della partita dell’Allianz Stadium. Gli episodi curiosi sfuggiti all’attenzione dei più

Juve-Bologna: le tre cose che non hai notato. Oltre la vittoria, oltre il primo gol di Arthur, oltre l’ennesima buona prova di McKennie. Tre episodi sfuggiti all’attenzione dei più.

1. Morata canta l’inno della Juve in panchina

Parte dalla panchina ma non se la prende. Anzi, prima dell’inizio della partita canta l’inno come se fosse un vero tifoso

2. Szczesny e l’auto-miracolo

Dopo le parate clamorosa in Supercoppa. Questa volta Szczesny è chiamato all’incredibile riflesso sull’auto-deviazione di Cuadrado. Poi il sorriso al compagno, come a dire: “Ho preso anche questa”

3. McKennie, dall’Allianz Stadium ad Hogwarts

Altra grande prestazione, altro gol. E poi l’esultanza che come spiega lui stesso è dedicata ad Harry Potter. Dall’Allianz Stadium ad Hogwarts il passo è breve e lui è sempre più un maghetto

Nato nel 1996 come Kingsley Coman, ma ho meno qualità nel dribbling. Nello scrivere, invece, sono più bravo io. Credo.

Continua a leggere
Advertisement

Copyright © Juventus News 24 – Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.