Juve-Napoli, Cascella (ex giudice TAS): «Prevalga il diritto alla salute»

© foto www.imagephotoagency.it

Angelo Cascella, ex giudice del TAS, ha parlato della decisione sui fatti di Juventus-Napoli: le sue parole sul verdetto

Angelo Cascella, ex giudice del TAS, ha parlato del verdetto del Giudice sportivo su Juventus-Napoli a Il Messaggero.

«Il giudice Mastrandrea ha sostenuto l’applicazione delle norme di diritto sportivo anche perché non può giudicare sulla scorta di altre norme. Resta da capire che tipo di interpretazione daranno gli altri gradi di giudizio. I protocolli sono stati firmati: ma il diritto alla salute prevale su tutto».

LEGGI ANCHE: Juve-Napoli, De Siervo: «La Lega non poteva rinviare la gara»

Condividi