Juve e Napoli a pari punti: chi vince lo Scudetto

© foto www.imagephotoagency.it

Juve e Napoli a pari punti: chi vince lo Scudetto. La parità negli scontri diretti sposta il mirino sulla differenza reti, che al momento premia i bianconeri

Juve e Napoli a pari punti: chi vince lo Scudetto? È la domanda che mezza Italia, alla luce di una classifica quanto mai incerta, si sta ponendo in queste ore. Il successo dei partenopei allo Stadium ha completamente riaperto un campionato che pareva non avere più nulla da dire e che ora promette fuochi d’artificio. A sole quattro giornate dalla fine della corsa, a traguardo ben visibile a fine rettilineo, la possibilità che Juventus e Napoli chiudano alla pari è tutt’altro che remota. Il calendario, in fin dei conti, cosparge le strade delle due pretendenti al titolo di una serie di trappole che, per aritmetica coincidenza, potrebbero sentenziare la parità più totale.

Si parte dal presupposto che il verdetto degli scontri diretti, il primo da prendere in considerazione in questo caso, non offre alcun aiuto in tal senso. I bianconeri si sono imposti col risultato di 0-1 al San Paolo, mentre i partenopei hanno vinto 0-1 nella tana di Madama. Il risultato speculare annulla qualsiasi tipo di precedenza al tricolore da una e dall’altra parte. L’unica via, a questo punto, è quella della consultazione della differenza reti. La Juventus, dall’altro dei suoi 78 gol fatti e 20 subiti, gode di un invidiabile +58. Dal canto suo il Napoli, attualmente a 71 reti segnate e 23 incassate, si “accontenta” di un +48. Uno scarto sufficinetemente sostanzioso che, a soli 360′ dalla fine dei giochi potrebbe strizzare l’occhio a la Vecchia Signora. La situazione, comunque, è in continua evoluzione e  da monitorare partita dopo partita. Inutile andare a sottolineare come speculare su un simile vantaggio possa essere deleterio in questo periodo della stagione dove, più che in altre occasioni, vincere è davvero l’unica cosa che conta.

Articolo precedente
Sara GamaCosa succede se Juventus Women e Brescia chiudono entrambe prime
Prossimo articolo
Milano, la Juve lascia il ritiro: giocatori concentratissimi – VIDEO