Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve Napoli, è lui il peggiore in campo: «Rimasto al 2020»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Per la stampa non c’è dubbio: individuato il peggiore in campo in Juve-Napoli. E i giudizi sulla sua partita sono poco lusinghieri

Il big match tra Juve e Napoli di ieri sera si è concluso sull’1-1, lasciando l’amaro in bocca ad entrambe le squadre. Bianconeri salvati dalla prestazione di Federico Chiesa, ma allo stesso tempo colpiti dalla brutta partita giocata da alcuni interpreti.

E così, il giorno dopo, la stampa non ha problemi nell’individuare il peggiore in campo: Alex Sandro. Pessima gara quella del brasiliano, colpevole nel gol azzurro di essere troppo molle in marcatura su Politano e nell’opposizione sul tiro di Mertens. Male anche in fase offensiva, dove i suoi cross finiscono sempre comodamente nelle braccia di Ospina. “E’ rimasto al 2020” il pensiero comune verso un giocatore che appare ormai alla fine del suo ciclo torinese.