Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve Napoli, Damascelli: «La commedia del finto contagio»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Tony Damascelli, tramite le colonne de Il Giornale, commenta così Juve-Napoli, partita andata in scena ieri allo Stadium

Tony Damascelli, tramite le colonne de Il Giornale, ha così commentato Juve-Napoli di ieri.

IL PUNTO – «A Torino è andata in scena la commedia del finto contagio, tre calciatori del Napoli, in isolamento fiduciario, sono stati schierati come provocazione da De Laurentiis, le regole sono fatte per essere violate, la logica e il rispetto della salute altrui è un optional fastidioso, soprattutto per chi non è abituato ad osservarle, a Torino come a Napoli. La noia juventina è stata destata dall’autogol di un “isolato”, Lobotka, la farsa era completa, la solita Juve moscia, eccetto Chiesa tartufo bianco nella minestra riscaldata di Allegri, Napoli attento e pulito nel suo football nonostante ‘a nuttata passata e da passare».