Juve Primavera: Giuseppe Leone, il regista della Vecchia Signora – SCHEDA

© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Leone, centrocampista della Juve Primavera, è ormai da molti anni nel Settore Giovanile bianconero

Uno dei ragazzi più costanti nel rendimento nei suoi anni di bianconero è senza dubbio Giuseppe Leone. L’attuale centrocampista della Primavera è alla Juve dal 2009 e nelle sue annate ha sempre disputato importanti campionati da protagonista.

Storia in bianconero

Come detto, Leone milita nel Settore Giovanile della Juve dal 2009 quando era stato prelevato dal Vanchiglia. Da lì in poi tutta la trafila bianconero arrivando nel mondo della Primavera con un anno di anticipo dove ha potuto mettersi in mostra e conoscere al meglio i ritmi e le giocate del massimo campionato giovanile. La stagione attuale rappresenta infatti il secondo anno di Primavera, un’annata giocata con grande autorità come dimostrano le 28 presenze stagionali.

Passione azzurro

Sono state parecchie anche le presenze con le varie nazionali di categoria, dall’Under 16 all’Under 19. Il punto più alto è stato il campionato Europeo disputato in Inghilterra con l’Under 17 datato 2018 e terminato con il secondo posto dinanzi all’Olanda, capace a conquistare il torneo soltanto ai calci di rigore contro gli Azzurrini.

Regista naturale

Leone con gli anni si è preso sempre di più il centrocampo della Juve collocandosi stabilmente come regista della squadra. A parlare per lui sono i numeri di questa stagione che vedono il centrocampista ricevere una media di 38,97 passaggi a partita con l’89% di passaggi completati nei novanta minuti, dati che risaltano le sue grandi doti da faro della squadra.