La Juve ricorda Gianfranco Leoncini: «Infinito affetto per il grande Leo»

Juventus Football Club 1950 1951
© foto Wikimedia Commons

La Juve ha ricordato Gianfranco Leoncini, vecchia gloria bianconera degli ’60 scomparso nella giornata di ieri

La giornata di ieri è stata accompagnata dalla dolorosa notizia della scomparsa di Gianfranco Leoncini. La gloria della Juventus targata anni ’60 ci ha lasciato all’età di 79 anni. Sul suo profilo ufficiale, la Juve ha voluto ricordare così il suo ex giocatore.

«Ci ha lasciato venerdì, all’età di 79 anni, Gianfranco Leoncini, pilastro della Juventus dal 1958 al 1970. Mediano instancabile e duttile, tanto da venire più volte schierato come difensore esterno, sapeva anche colpire in avanti, tanto da realizzare 25 reti nelle sue 384 presenze in maglia bianconera. Quella stessa maglia esposta allo Juventus Museum a ricordare le sue 12 stagioni a Torino, durante le quali conquistò tre scudetti, nel ’60, ’61 e ’67, e altrettante Coppe Italia, ancora nel ’59, ’60 e ’65. La Juventus ricorda con infinito affetto il grande “Leo” e si stringe al dolore della sua famiglia, cui vanno le più sentite condoglianze da parte della società e di tutti i tifosi».