Juve Sassuolo: le tre cose che non hai notato

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juve Sassuolo: le tre cose che non hai notato della partita dell’Allianz Stadium. Gli episodi curiosi sfuggiti all’attenzione dei più

Juve-Sassuolo: le tre cose che non hai notato. Oltre la continuità di risultati, oltre i tre gol, oltre l’espulsione di Obiang. Tre episodi sfuggiti all’attenzione dei più.

1. Buffon e Pinsoglio a Sanremo?

I due portieri della Juventus, in panchina, nel pre partita cantano come tifosi l’inno bianconero. Occhio al duetto per la prossima edizione di Sanremo

2. Chiesa butta fuori il pallone: Bonucci e la panchina furiosi

Djuricic a terra per un precedente contrasto con Bentancur. Chiesa involato sulla destra a campo aperto butta fuori il pallone. La panchina della Juve si infuria con l’esterno, pochi secondi prima il Sassuolo aveva fatto finta di niente. E Bonucci: «Se loro ci fanno gol e noi ci siamo fermati, poi che facciamo?».

3. Fairplay Locatelli: un gesto da applausi

Locatelli intima ai propri compagni di restituire il pallone dopoché la Juventus si era fermata  per permettere il soccorso di Bonucci, malconcio a terra. Il giovane centrocampista si è preso pure le invettive dei compagni

Condividi