Juve-Toro senza telecronaca: il mondo del web esulta – GALLERY

© foto www.imagephotoagency.it

Lo sciopero indetto da Rai Sport ha costretto i telespettatori del Derby della Mole a fare a meno della telecronaca. Ma la reazione del mondo dei social è stata esattamente l’opposto di quella desiderata

Fa sempre un certo effetto vedere una partita in televisione senza telecronaca. Un po’ come quando vai allo stadio per la prima volta. Ti aspetti che qualcuno commenti le gesta dei tuoi campioni preferiti e invece sono solo cori e insulti dei tifosi. La sensazione è quasi estraniante, nell’accezione negativa del termine. O, almeno, questo è quello che accade di solito. Perché lo sciopero di ieri, indetto da Rai Sport per l’assegnazione dei diritti TV del Mondiale alle reti Mediaset, è stato accolto con un’autentica ovazione social. Il mondo del web, evidente non troppo amante delle telecronache made in Rai, si è scatenato a suon di ironia e sarcasmo. Perché, a quanto pare, il silenzio è preferibile a commenti tecnici estemporanei, nomi pronunciati male, svarioni e statistiche opprimenti. Ecco la reazione del mondo del web. C’è, ve lo assicuriamo, da ridere parecchio. Se l’intento dello sciopero era quello di recare danno e disagio ai telespettatori di Juventus-Torino, la missione è decisamente fallita-

1. Juve-Toro senza telecronaca: la reazione del web

2. Juve-Toro senza telecronaca: la reazione del web

3. Juve-Toro senza telecronaca: la reazione del web

4. Juve-Toro senza telecronaca: la reazione del web

5. Juve-Toro senza telecronaca: la reazione del web

6. Juve-Toro senza telecronaca: la reazione del web