Juve Wings Mobile: ufficiale il nuovo accordo di partnership. Il comunicato

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus ha ufficializzato l’accordo con Wings Mobile. Il comunicato e le dichiarazioni dopo l’annuncio

Nuovo accordo commerciale per la Juventus. E’ ufficiale l’intesa con Wings Mobile LLC, start-up tecnologica, fondata da Antonio Milio, in fase di grande e veloce espansione internazionale, già attiva in più di dieci mercati in LATAM e recentemente lanciata sul mercato italiano.

IL COMUNICATO – «La partnership con Wings Mobile nasce dalla volontà di valorizzare il talento italiano, capace di creare Smartphones ad alto contenuto tecnologico con disegno accattivante ed allo stesso tempo aiutare la crescita e la conoscenza di questa straordinaria start-up dal cuore e dall’anima tutta italiana. L’accordo prevede una serie di azioni di marketing e comunicazione quali la visibilità del brand Wings Mobile sul campo durante le partite di serie A e Coppa Italia e allo Juventus Training Center, attività su canali digital e social, l’utilizzo del logo per la comunicazione ATL, BTL e web sul mercato italiano e sul mercato LATAM».

LE DICHIARAZIONI – «Con questo accordo, Juventus accompagna e sostiene la crescita di imprese italiane con le quali condivide la stessa ambizione: crescita, espansione in nuovi mercati ed entusiasmare i propri clienti», Afferma Tomas Aricò, Head of Partnership di Juventus.

«È un onore per Wings Mobile essere un nuovo Official Partner della Juventus – Le parole Antonio Milio, Wings Mobile Founder – Per una giovane start-up come la nostra in piena espansione poter associare il nostro brand a quello della squadra più titolata d’Italia e tra le prime nel mondo, rappresenta una grande opportunità che non solo permetterà la crescita del nostro business attraverso una maggiore visibilità dei nostri prodotti e del nostro brand, ma anche sosterrà lo sforzo commerciale dei nostri numerosi affiliati».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve LIVE: muro Khedira, Kean solo alle condizioni dell’Everton ULTIME

Condividi