Juventus-Sassuolo, statistiche e curiosità: tutto sulla sfida dello Stadium

higuain scarpa d'oro
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Sassuolo, match valido per la 4ª giornata di Serie A 2018-2019: tutte le statistiche e le curiosità sulla sfida dello Stadium

Archiviata in maniera disastrosa – per quanto riguarda gli azzurri – la sosta riservata alle Nazionali, torna di stringente attualità il tema Juve. Domenica 16 settembre, ore 15.00, c’è in programma Juventus-Sassuolo all’Allianz Stadium di Torino, match che inaugurerà il ciclo di fuoco tra Serie A e Champions dei prossimi venti giorni. L’obiettivo primario per i bianconeri sarà quello di non lasciare punti per strada prima della complicata trasferta di Valencia. Quello secondario di riuscire a far sbloccare Cristiano Ronaldo, ancora a secco di gol dopo tre giornate di campionato.

Precedenti Juventus-Sassuolo: le statistiche

La cronistoria degli scontri tra Juventus e Sassuolo è relativamente breve: basi pensare che le due compagini si sono incontrate soltanto 10 volte nel massimo campionato italiano. Come facilmente intuibile il bilancio delle sfide pende pesantemente a favore dei bianconeri in ben 8 occasioni al netto di un pareggio ed una sola sconfitta. Quest’ultima risalente allo scorso al 28 ottobre 2015 al Mapei Stadium di Reggio Emilia: allora decise un gol di Nicola Sansone. Se si prendono in esame soltanto i match disputati a Torino, il confronto è ancora più schiacciante con 5 vittorie in altrettanti incontri per Madama: un en plein che lascia ben sperare Madama, nonostante l’attuale secondo posto in classifica dei neroverdi.

Juventus-Sassuolo: triplo Higuain ed ecco lo “Scansuolo”

Il successo più fragoroso è anche il più recente, ovvero quello datato 4 febbraio 2018. Allo Stadium finì addirittura 7-0 per la squadra di Massimiliano Allegri (di lì in avanti prese piede l’antipatico tormentone dello “Scansuolo“, dovuto al presunto scarso impegno degli emiliani nei match contro la Vecchia Signora, spesso alleata sul mercato). Nel sette bello bianconero fu protagonista assoluto Gonzalo Higuain, autore di una tripletta in 20′. Ad arrotondare ulteriormente il risultato la doppietta di Sami Khedira e i gol di Alex Sandro e di Miralem Pjanic.

Articolo precedente
Zamparini PalermoZamparini: «Dybala via a gennaio, Allegri venga ad allenare a Palermo»
Prossimo articolo
Ufficiale, Sami Khedira ha rinnovato fino al 2021: «Sono in famiglia» – VIDEO