Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus U23 Seregno, il dg: «Società prestigiosa, ha giovani straordinari»

Pubblicato

su

Il direttore generale del Seregno Ninni Corda ha parlato alla vigilia della sfida contro la Juventus U23. Le dichiarazioni

Il direttore generale del Seregno Ninni Corda, attraverso i canali social del club, ha parlato della sfida in programma domani contro la Juventus U23.

Le parole sulla squadra di Zauli.

JUVE SEREGNO – «La Juventus è la società più prestigiosa d’Italia. E’ una squadra con giovani straordinari, hanno investito un sacco di soldi e hanno italiani e stranieri ottimi. E’ una partita che fa molto piacere giocare. Bisogna andare attenti, decisi e determinati perché hanno una qualità strepitosa. Recuperi di giocatori? E’ un momento di  grossa difficoltà a livello di centrocampisti, ci mancano i play come Raggio Garibaldi, Gentile e Marino, si è fatto male Gimignani che è stato adottato. E’ un momento così, ma non dobbiamo trovare alibi e scuse. A costo di far giocare i portieri a centrocampo noi dobbiamo puntare a vincere e a fare grandi partite. Nonostante le difficoltà saranno tante, già da domenica dobbiamo pensare a portare a casa il risultato »

Advertisement
Advertisement

New Generation

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement