Kakà: «Ronaldo non mi sorprende, ha ancora tante motivazioni»

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Kakà ha rilasciato un’intervista commentando il momento vissuto dalla Juve e spendendo parole importanti su Cristiano Ronaldo

Kakà si è reso protagonista di una piacevole intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Il Pallone d’Oro ex Milan ha speso parole importanti sulla Juventus e su Cristiano Ronaldo, suo compagno ai tempi del Real Madrid. Di seguito riportato un estratto delle sue dichiarazioni.

«La Juve è lontana, però Leonardo e Maldini stanno lavorando bene. La squadra sta crescendo con una spesa molto relativa. È importante tornare in salute economicamente. Non mi sorprende Ronaldo per quello che è, mi sorprende perché è ancora a questi livelli. Credo ci sia anche un effetto Messi, una sfida infinita, questa voglia di superarsi sempre. A 34 anni e dopo tanti successi Cristiano trova ancora delle motivazioni sorprendenti».