Connettiti con noi

Juventus Women

Stanca e sotto pressione: ma la Juventus Women rinnova la fiducia a Lina Hurtig

Pubblicato

su

Stanca e sotto pressione: ma la Juventus Women ha fiducia in Lina Hurtig. Con l’Inter altra prestazione sotto tono, Montemurro la sta aspettando

Stanchezza, tanta stanchezza, troppa stanchezza: l’annata complicata di Lina Hurtig con la Juventus Women fedelmente riflessa nell’ultima negativa prestazione contro l’Inter. La svedese continua a vivere il suo periodo di appannamento che trova conferma in numeri (solo tre gol in campionato sin qui) non all’altezza del suo status da calciatrice di livello internazionale. Potrebbe e dovrebbe fare la differenza sia in Italia sia in Europa, ma Lina non sta riuscendo a incidere come vorrebbe perché fisicamente non al meglio. Quest’anno non si è fermata mai: dalle Olimpiadi (che le hanno fatto saltare la preparazione estiva) vissute da protagonista e fino in fondo con la Svezia sino agli straordinari a cui è stata chiamata dopo l’infortunio di Valentina Cernoia. Una brutta bronchite durante la sosta ne ha inficiato l’unico e urgente riposo in una stagione stressata da impegni continui tra club e Nazionale.

«Abbiamo preso una Hurtig molto stanca, sono tre anni che non si prende una piccola pausa. Sta passando un periodo di grande pressione, ha tante cose in testa. Entra ed esce dalla partita e stiamo cercando di lavorare per darle continuità», ha spiegato Joe Montemurro dopo l’ultima gara di Coppa Italia. Fatica e pressione le stanno evidentemente dando qualche pensiero di troppo, da scacciare via il prima possibile in vista del rush finale di una stagione che sta entrando nel suo momento cruciale. La Juventus Women comunque non ha dubbi per il futuro: in questi giorni si sta definendo con lei e il suo entourage il rinnovo di un contratto che la vedrà ancora centrale nel progetto bianconero. Staff e società sono pronti a rinnovarle la fiducia e la giocatrice è contenta di restare a Torino dove ha messo su famiglia (la moglie Lisa e la bimba di 8 mesi sono sempre a Vinovo per assistere alle sue partite). Montemurro – che recentemente l’ha schierata anche da punta centrale per «farla divertire di più» – la sta aspettando e non vede l’ora di riaverla al massimo.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.