Connettiti con noi

News

Mano Bonucci: proteste Atalanta. Perché Ayroldi non concede rigore

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Mano Bonucci: proteste Atalanta. Perché Ayroldi non concede il calcio di rigore in favore dei bergamaschi

Dopo pochi minuti dal calcio d’inizio della gara dello Stadium tra Juventus e Atalanta, la formazione bergamasca ha protestato nei confronti del direttore di gara Ayroldi per un possibile tocco di mano da parte di Bonucci in area di rigore.

Il pallone era carambolato pericolosamente sul braccio del difensore bianconero, che però era visibilmente attaccato al corpo. L’arbitro, ben posizionato nell’occasione, non concede per questo motivo il calcio di rigore. Decisione corretta e che spegne le proteste nerazzurre.