Marani: «Kean? Juve squadra migliore per non diventare come Balotelli»

kean
© foto Db Empoli 27/10/2018 - campionato di calcio serie A / Empoli-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Moise Kean

Il giornalista di Sky Sport parla del talento della Juventus ieri protagonista contro il Cagliari. Le parole di Matteo Marani

Presente negli studi di Sky Sport, Matteo Marani ha detto la sua su Moise Kean.

KEAN – «Se devo pensare a un giocatore che a quell’età faceva la differenza in questo modo devo tornare per forza a Balotelli. Io credo che la carriera di Balotelli debba passare davanti agli occhi di Kean, lui poteva arrivare molto più in alto ma ha avuto troppi eccessi. Moise alla fortuna di essere alla Juventus che lo può inquadrare e di essere allenato da un gestore straordinario come Massimiliano Allegri».