Marani: «Su Pirlo ci vuole equilibrio. A questa Juve manca qualcosa»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Matteo Marani sulla sfida tra Roma e Juventus. Le sue dichiarazioni

Matteo Marani, giornalista di Sky Sport, ha parlato della sfida tra Roma e Juventus terminata sul 2-2. Ecco le sue dichiarazioni.

IL COMMENTO – «Per giudicare Pirlo ci vuole equilibrio: non era un fenomeno dopo la partita con la Sampdoria e non è meno forte dopo il 2-2 con la Roma. Sta cercando la sua Juve migliore, a sinistra Cuadrado non ci può stare e serve qualcosa lì, Kulusevski non può rimanere così distaccato alla parte offensiva, fa la differenza in avanti. Rabiot-Mc Kennie non mi sembra un centrocampo eccelso, serve un giocatore di regia come Arthur. La Juve ha avuto il possesso, padronanza del gioco. La Roma però ha fatto la partita giusta. Pirlo è alla seconda panchina della sua vita, farà degli errori ma è fisiologico. Sta imparando a conoscere la sua squadra, l’importante è che gli errori siano pochi perché le altre corrono. La Roma però ha il rammarico di non aver vinto, se Dzeko fa gol la gara la vince».

LEGGI ANCHE: Sconcerti: «Juve lenta di pensiero a centrocampo. E’ incompiuta»

Condividi