Connettiti con noi

Hanno Detto

Marani: «Sarri rigettato dallo spogliatoio. Pirlo non giudicabile»

Pubblicato

su

Matteo Marani, giornalista, parla di Sarri e Pirlo e delle scelte della dirigenza in merito alla panchina della Juve

Il giornalista Matteo Marani ha parlato della panchina della Juve a Sky Sport.

«Ci stava l’idea di sostituire Allegri, ma una volta fatto non c’è stata un’idea da parte della Juve. Per rendere la squadra più europea sarebbe stato necessario un allenatore come Klopp o Guardiola, o addirittura Pochettino. Invece la Juve ha scelto Sarri, per cercare di trapiantare il suo calcio a Torino, ma è stato rigettato dallo spogliatoio. A respingere Sarri sono stati i giocatori, che hanno decisamente una responsabilità sulla situazione attuale della Juve. Di Pirlo abbiamo giudicato più il giocatore che l’allenatore, io sospendo il giudizio, perché capiremo tra qualche anno che allenatore è. Oggi vedo una Juve ancora col foglio rosa e non con la patente».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere di oggi

Continua a leggere
Advertisement