Connettiti con noi

Hanno Detto

Marzorati: «La terna arbitrale ha voluto fare la protagonista! Con la Juve…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Lino Marzorati, difensore del Lecco, ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta contro la Juventus U23

(inviato allo Stadio Moccagatta di Alessandria) – In conferenza stampa dopo Juventus U23 Lecco, Lino Marzorati ha parlato così in conferenza stampa.

SCONFITTA – «Il gol l’abbiamo fatto, ma ce l’hanno tolto. Siamo stati sfortunati, il guardalinee voleva fare il protagonista. 20 fuorigioco, poi anche sul gol ha alzato subito la bandierina. Oggi non abbiamo sbagliato quasi niente, il rammarico di non aver portato a casa punti c’è. Dobbiamo imparare dalle partite passate, oggi è stata una gara buona dal punto di vista mentale. Dobbiamo uscirne bene, gli errori sono stati nelle passate partite».

EPISODI – «Loro sono forti, individualmente mi hanno impressionato. Difesa, centrocampo, anche Soulé in due secondi ha fatto gol. In più la terna arbitrale voleva fare la protagonista, quando viene ad arbitrare la Juve vuole essere perfetta. Io ho giocato anche nel settore giovanile del Milan, c’era un po’ di sudditanza».

INFORTUNIO – «Oltre al danno c’è stato anche il mio infortunio. Penso almeno tre settimane di stare fermo. È una cosa che va valutata con calma. Quando succedono ste cose a me passa un po’ la voglia, i miei compagni non sono inferiori a loro».