Mazzola: «Cambiate data del Derby, chi decide deve capire»

mazzola
© foto www.imagephotoagency.it

Sandro Mazzola dice la sua sulla data fissata per il Derby della Mole tra Juventus e Torino. Le parole del figlio di Valentino

Sandro Mazzola parla della decisione della Lega di fissare il Derby della Mole in data 4 maggio, giorno del 70esimo anniversario della tragedia di Superga.

Così il figlio di Valentino al Corriere di Torino: «Secondo me si dovrebbe cambiare giorno del derby, non so come e quando ma una soluzione andrà trovata. Siamo in un mondo che va molto veloce, forse troppo veloce. In tanti cambiano spesso opinione. Soprattutto, troppo facilmente ci si dimentica di certe cose che invece andrebbero ricordate giorno dopo giorno. In certi casi c’è solo una cosa da fare. Fermarsi, trovarsi, confrontarsi e trovare una via d’uscita. Perché ci sono delle cose che vanno tenute in considerazione e che non possono essere ignorate. Il 4 maggio non è un giorno come gli altri, il derby non è una partita come le altre. E chi decide, tutto questo dovrebbe capirlo».