Connettiti con noi

Hanno Detto

Nicolussi Caviglia triste: «Prima il crociato, poi il menisco. Ora basta»

Pubblicato

su

Il giovane centrocampista della Juve Nicolussi Caviglia ha manifestato via social tutta la sua rabbia per il nuovo infortunio

Nicolussi Caviglia, giovane centrocampista della Juve, via Instagram ha parlato del nuovo infortunio che lo ha colpito.

«Dicembre: rottura del crociato e lesione meniscale, suturata. Sette mesi di lavoro duro e proprio quando ero pronto per rientrare, definitiva rottura del menisco. Ora basta…! L’intervento di meniscectomia di ieri è perfettamente riuscito. L’ultima salitina prima di tornare! Non mi fermo! I love my work».