Connettiti con noi

News

Buffon, parla il suo idolo: «Il più grande di tutti, capitano anche senza fascia»

Pubblicato

su

Gigi Buffon ha sempre dichiarato di essersi ispirato a Thomas N’Kono per iniziare a fare il portiere: ecco le parole del camerunense

Thomas N’Kono, ex portiere del Camerun, ha scatenato la voglia di tuffarsi tra i pali di Gigi Buffon. Ecco le sue parole a Fanpage.it.

INCONTRO«Fu ai mondiali del 1998, quando l’Italia e il Camerun si sfidarono ai gironi. Io accompagnavo la mia nazionale e lui venne a salutarmi velocemente. Poi ci siamo rivisti l’anno dopo. Il tutto grazie all’intercessione di Patrick Mboma, che in quell’anno giocava al Cagliari e poi sarebbe andato con lui al Parma nell’estate del 2000. Patrick mi mise in contatto diretto con lui, il quale ammise di essersi ispirato tanto a me dopo avermi visto giocare ai mondiali di Italia ’90».

SOMIGLIANZE«Al di là delle caratteristiche tecniche come l’esplosività tra i pali direi che siamo simili per la tranquillità che emaniamo e per la leadership innata. Siamo dei capitani anche quando non portiamo la fascia».

ESPERIENZA IN CAMERUN «Un episodio in particolare che ne denota la grande umiltà. Volevo dargli un automobile 4X4 per realizzare il complicato tragitto stradale da Douala a Yaoundé, ma lui si è negato. Mi disse che voleva tornarsene con gli altri calciatori a bordo di un autobus qualsiasi. In quel momento mi resi conto della sua umiltà, una dote che ti fa diventare grande».

LA SENTENZA «È sicuramente tra i più grandi di tutti».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 29 gennaio 2021

Continua a leggere
Advertisement