Notizie Serie A: incidente per De Sanctis, la 16esima giornata di campionato nel dettaglio

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Notizie Serie A LIVE: focus di giornata e ultima ora per restare aggiornati sulle news e risultati del campionato italiano

Giovedì 6 gennaio 2021: notizie Serie A.


Classifica Serie A 2020/2021

Ore 23.00 – La classifica di Serie A dopo il 16° turno

Milan 37
Inter 36
Roma 33
Juve 30
Sassuolo 29
Napoli 28
Atalanta 28
Lazio 25
Verona 24
Benevento 21
Sampdoria 20
Bologna 17
Udinese 16
Fiorentina 15
Cagliari 14
Spezia 14
Torino 12
Parma 12
Genoa 11
Crotone 9

Risultati e classifica Serie A: Juve corsara a San Siro, ora è quarta

Ore 22.50 – Risultati Serie A 16esima giornata

Cagliari-Benevento 1-2 (20′ Joao Pedro, 41′ Sau, 44′ Tuia)
Atalanta-Parma 3-0 (15′ Muriel, 48′ Zapata, 61′ Gosens)
Bologna-Udinese 2-2 (19′ Tomiyasu, 34′ Pereyra, 40′ Svanberg, 90+2′ Arslan)
Crotone-Roma 1-3 (8′ Mayoral, 29′ Mayoral, 35′ Mkhitaryan, 71′ Golemic)
Lazio-Fiorentina 2-0 (5′ Caicedo, 75′ Immobile)
Sampdoria-Inter 2-1 (23′ rig. Candreva, 38′ Keita, 65′ De Vrij)
Sassuolo-Genoa 2-1 (52′ Boga, 64′ Shomurodov, 84′ Raspadori)
Torino-Verona 1-1 (67′ Dimarco, 84′ Bremer)
Napoli-Spezia 1-2 (57′ Petagna, 68′ Nzola, 81′ Pobega)
Milan-Juventus 3-1 (18′ Chiesa, 41′ Calabria, 62′ Chiesa, 76′ McKennie)

Gattuso: «Mi brucia il sedere. Llorente resta? Sono onesto con lui»

Ore 20.30Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ha parlato ai microfoni di Dazn e Sky Sport dopo la sconfitta contro lo Spezia.

LLORENTE – «Restare o non restare, abbiamo giocatori importanti fuori come Mertens e Osimhen. Llorente e’ un campione, c’è grande rispetto, un grande professionista, ci ha dato una mano. Vediamo cosa accadrà con Osimhen e con Mertens, ma con i calciatori bisogna essere onesti».

Sassuolo, De Zerbi: «Contro la Juve mai ad armi pari»

Ore 18.00 – «Con la Juve alla pari? No, con la Juve noi non giochiamo ad armi pari perché la Juve rimane la Juve e il Sassuolo rimane il Sassuolo. Noi non ci vergogniamo a guardare la classifica perché non ci ha regalato niente nessuno, ce la teniamo stretta, pensiamo di essercela meritata e pensando gara dopo gara cerchiamo di rincorrere la posizione migliore o di difendere la nostra posizione restando noi stessi».

Conte: «La dea bendata oggi si è dimenticata dell’Inter»

Ore 17.30«C’è sempre da analizzare le cose positive e negative e cercare di migliorare. Sicuramente è stata una partita un po’ strana. C’è stato grande impegno, grande voglia e volontà. Diciamo che oggi la dea bendata si è dimenticata di noi».

Ranieri: «Quagliarella fuori per mercato? Ecco perché non è entrato»

Ore 17.00QUAGLIARELLA – «Fuori per mercato? No. Quagliarella lo stavo facendo entrare, ma Keita mi ha detto che ce la faceva. Alla fine ho preferito mettere La Gumina perché volevo qualcuno che rincorresse gli avversari e dovevamo essere compatti il più possibile».

Infortunio Berardi, problema alla coscia destra: salta la Juventus?

Ore 15.30 – Tegola per il Sassuolo: Domenico Berardi è stato costretto a lasciare il campo al 35′ della partita con il Genoa, ferma sullo 0-0- L’attaccante neroverde ha accusato un problema muscolare al flessore della coscia desta ed è stato rilevato da Defrel. Le sue condizioni saranno monitorare nelle prossime ore ma è in dubbio per il match di campionato contro la Juventus, in programma domenica 10 gennaio.

Milan-Juve: Krunic e Rebic positivi al Coronavirus. Ultim’ora

Ore 10.30 – «AC Milan comunica che Ante Rebić e Rade Krunić sono risultati positivi ad un tampone molecolare effettuato nella giornata di ieri in previsione della gara contro la Juventus. I giocatori, asintomatici, sono rimasti in isolamento a domicilio dove oggi è stato prelevato un secondo tampone di controllo. Le autorità sanitarie sono state prontamente informate».

De Sanctis, grave incidente in auto: operato d’urgenza, è fuori pericolo

Ore 10.00 – Sono ore di apprensione in casa RomaMorgan De Sanctis, dirigente della Roma, nella notte è stato infatti coinvolto in un grave incidente stradale in via Cristoforo Colombo. L’ex portiere è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Gemelli dove è stato operato a seguito di una emorragia all’addome.

A De Sanctis è stata asportata la milza e al momento si troverebbe in terapia intensiva, ma fuori pericolo.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A SU CALCIONEWS24

Condividi