Notizie Serie A: rinnova Luis Alberto, 14 positività al Covid-19 nel Genoa

© foto www.imagephotoagency.it

Notizie Serie A LIVE: focus di giornata e ultima ora per restare aggiornati sulle news e risultati del campionato italiano

Lunedì 28 settembre 2020: notizie Serie A.

Bologna, vittoria nel derby contro il Parma

Ore 23.00 – Il Bologna vince il Derby contro il Parma. Doppietta per Soriano, gol di Skov Olsen con Hernani che ha diminuito le distanze momentaneamente. Sul finale Palacio ha messo il sigillo sul match.

Luis Alberto, rinnovo con la Lazio: prolungato il contratto fino al 2025

Ore 22.30 Luis Alberto rinnova il suo contratto con la Lazio. Il comunicato: «La S.S. Lazio rende noto di aver prolungato il contratto economico del calciatore Luis Alberto Romero Alconchel sino al 30 giugno 2025».

Napoli, tamponi a tappeto dopo il match contro il Genoa

Ore 22.00 – Preoccupazione in casa Napoli dopo la sfida contro il Genoa, vinta 6 a 0 dal club azzurro. La squadra di Preziosi ha comunicato di aver riscontrato 12 nuovi casi di positività al Covid-19 tra team e staff (oltre Perin e Schone, non convocati per il match): alcuni di questi, dunque, sono stati a contatto con il club azzurro nel corso del match. Nella giornata di domani, il Napoli farà tamponi a tappeto. Preoccupazione, dunque, in vista della sfida contro la Juve di domenica prossima.

Genoa, i positivi salgono a 14: il comunicato

Ore 21.00 – 12 positivi nel Genoa dopo Perin e Schone. A comunicarlo è il club rossoblù. «Genoa Cfc comunica che dopo gli accertamenti odierni il numero di tesserati positivi a Covid-19 è salito a quattordici tesserati tra componenti team e staff. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate. Il Club fornirà prossimi aggiornamenti dettati dall’evoluzione».

Rebic, lussazione del gomito senza fratture ossee: tempi di recupero più brevi

Ore 13.00 – Nel secondo tempo di Crotone-Milan, Ante Rebic è caduto sul braccio sinistro riportando una lussazione del gomito. Gli esami effettuati in ospedale hanno evidenziato l’assenza di fratture ossee. L’infortunio è meno grave del previsto e per questo i tempi di recupero saranno più brevi. Il giocatore potrebbe tornare addirittura per il derby, che si giocherà il 17 ottobre.

De Siervo: «Più tifosi allo stadio, si vedono aumentare i 1000»

Ore 12.00Luigi De Siervo, amministratore delegato della Serie A, ha parlato ai microfoni di Radio 1: «Il Cts ha detto no al 25% del pubblico allo stadio? Io credo che si voglia andare tutti sulla stessa onda. Possiamo anche iniziare da meno del 25% e piano piano salire. Dobbiamo farlo. Il calcio non deve essere privilegiato ma neppure danneggiato rispetto alle altre attività del Paese. Sono stato a vedere la Supercoppa Europea e c’erano 16000 persone. Loro hanno usato protocolli meno severi ma sono riusciti a controllare tutto molto bene. Penso che lo stesso possa accadere da noi in Italia. Il 25% non deve essere un obbligo subito e a seconda della curva della pandemia si deve iniziare a pensare ad aumentare i 1000 tifosi».

Agente Diawara: «Dalla Roma vogliamo chiarezza sul suo ruolo»

Ore 11.00 – Daniele Piraino, agente di Diawara, ha parlato del futuro del suo assistito: «È stato contento per la prestazione dei compagni ma ci teneva a giocare dall’inizio, soprattutto per stare nei titoli per quel che fa e per come merita. Manca una settimana alla fine del mercato, se alle sviste nella lista sommiamo le scelte tecniche, dobbiamo fare il punto con la società. Vorremmo chiarezza sul reale ruolo e sull’importanza di Amadou nel progetto del club».

Chiesa vuole lasciare la Fiorentina: il club aspetta

Ore 10.00 – Secondo La Gazzetta dello SportChiesa vorrebbe lasciare la Fiorentina. Il talento viola avrebbe ribadito la sua intenzione al presidente Commisso dopo la sconfitta contro l’Inter. Il club viola ora sarebbe pronto a trattare, ma nonostante il giovane piaccia a Juve e Milan, non ci sono offerte ufficiali.

Condividi