Connettiti con noi

Hanno Detto

Oriali sulla Juventus: «Hanno offeso i nostri fuori dal campo»

Pubblicato

su

Oriali sulla Juventus: «Hanno offeso i nostri fuori dal campo». Le dichiarazioni del dirigente nerazzurro

Il dirigente dell’Inter Gabriele Oriali ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport dove parla del suo presente nerazzurro, del tecnico Antonio Conte e della rivalità con la Juventus.

FRENO DI CONTE – «Non faccio parte del gruppo squadra ma rappresento la società ad Appiano. Mi occupo dei codici di comportamento e trasmetto il senso di appartenenz

RAPPORTO CON CONTE – «Nel 2014 Tavecchio mi chiede di fareil team manager della Nazionale con Conte in panchina. Ci incontrammo a Milano e capimmo subito di vedere le cose allo stesso modo. La nostra carriera è sudore e sacrificio. Antonio dirige l’orchestra e valorizza tutti».

FUTURO – «Sono preoccupato perché manca un programma, non sappiamo data e sede del ritiro»

FUTURO CONTE – «Dobbiamo tutti capire i piani della società»

JUVENTUS – «Rivalità sportiva, giusto che non finisca mai».

CONTRO LA JUVE IN COPPA ITALIA – «Perché ho alzato la voce? Se qualcuno offende i miei fuori dal campo io intervengo».

CALVARESE – «Sta finendo una buona carriera, tutti si ricorderanno questa infelice direzione. Noi dirigenti spesso non aiutiamo gli arbitri».