Pagelle Juventus Women Roma: muro Salvai, Bonansea ancora decisiva VOTI

© foto www.imagephotoagency.it

I voti e i giudizi delle protagoniste del match di Serie A femminile: pagelle Juventus Women Roma

Le pagelle delle protagoniste del match tra Juventus Women e Roma, valido per quindicesima giornata di Serie A femminile. LA CRONACA DEL MATCH

Bacic 6 – Guanti immacolati, tocca il pallone solo coi piedi

Hyyrynen 6.5 – Si sgancia spesso e volentieri sulla destra. Dai suoi cross nasce sempre qualcosa di buono

Gama 6.5 – Ordinaria amministrazione: Pugnali non le reca grandi affanni

Salvai 7 – Prestazione maiuscola, giganteggia dietro

Boattin 6.5 – Un disimpegno errato in avvio, poi decolla. Trenino sulla sinistra

Cernoia 6 – Apprensione per la botta al ginocchio a inizio match. Si fa valere in mezzo. Dal 90+4′ Sikora NG

Pedersen 6.5 – Schermo di livello davanti alla difesa. Preziosa: si è ambientata subito

Galli 6 – Marcata costantemente, la fonte di gioco della Juventus Women sgorga solo a tratti

Bonansea 7- Come spesso le capita, pericolo numero uno per la difesa avversaria. In un paio di circostanze è testarda, in una decisiva. Dal 79′ Caruso NG

Aluko 6 – Una saetta a inizio match, poi si spegne un po’. Dal 71′ Glionna 6 – Entra a partita già incanalata

Girelli 6.5 – Presenza fisica sempre dirompente. Si regala qualche finezza. Peccato per i gol annullato