Palladino: «Pirlo sa il fatto suo, la Juve ha fatto una scelta oculata»

© foto www.imagephotoagency.it

Raffaele Palladino, ex giocatore della Juve, parla della scelta della società di affidare la panchina a Pirlo

L’ex attaccante della Juventus Raffaele Palladino è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo per parlare di Pirlo.

«Pirlo? Lo conosco sia in campo che fuori, so che è una persona di grande livello, umanità, un ragazzo sensibile. Come allenatore ho visto davvero poco, vedendo la prima partita mi pare voglia dare un’identità alla propria squadra. Se ne sono dette tante, anche troppe cavolate, per me la Juve ha fatto una scelta oculata, forse rischiosa per la poca esperienza, ma Andrea sa il fatto suo».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie del giorno

Condividi