Allegri inizia a pensare alla Champions League: possibile turnover con il Sassuolo

allegri juve
© foto www.imagephotoagency.it

Le partite di Champions League stanno per cominciare e mister Allegri sta pensando ad un ampio turnover in vista del Valencia

La Juventus è tornata a lavorare con l’intero gruppo dopo la pausa delle Nazionali. Obiettivo preparare al meglio la sfida contro il Sassuolo, vera e propria rivelazione di questo inizio di campionato. L’appuntamento è fissato per domenica alle ore 15 all’Allianz Stadium. I tifosi non vedono l’ora di tornare a gustarsi le partite della Vecchia Signora, e in questo periodo ne avranno a ben donde. Da domenica, infatti, la Juventus affronterà un tour de force di 7 gare in 20 giorni. E in queste gare tornerà anche la Champions League.

Champions League che è il vero obiettivo di quest’anno per i bianconeri. A confermarlo è stato lo stesso presidente Andrea Agnelli durante il consueto vernissage di Villar Perosa di inizio agosto. Per questo, toccherà a mister Max Allegri svolgere un turnover equilibrato al fine di arrivare a ogni partita al 100%. Turnover equilibrato che comincerà con ogni probabilità già da domenica. Contro il Sassuolo, infatti, Allegri sta pensando seriamente di far riposare Miralem Pjanic, dando spazio a Rodrigo Bentancur o Emre Can. Il bosniaco è uscito infatti malconcio dalle partite con la sua Nazionale, e Allegri potrebbe farlo riposare in vista del match contro il Valencia. La sensazione è comunque che se Pjanic dovesse stare bene dovrebbe scendere comunque in campo per assicurarsi i tre punti contro la squadra di Roberto De Zerbi.

Articolo precedente
Juventus sempre vigile su Rabiot. Ma il francese deciderà il suo futuro a gennaio
Prossimo articolo
Toni sicuro: «Ronaldo tonerà a segnare. E quando segnerà sarà la fine per tutti»