Connettiti con noi

Hanno Detto

Pogba difende i tre inglesi dagli insulti: «Non si può tollerare il razzismo»

Pubblicato

su

Pogba ha lanciato un importante messaggio in difesa degli inglesi Rashford, Saka e Sancho dopo gli insulti razzisti ricevuti

Pogba ancora una volta contro il razzismo. L’ex centrocampista della Juve, via Twitter, ha difeso a spada tratta gli inglesi Rashford, Saka e Sancho dopo gli insulti che hanno ricevuto per aver sbagliato i rigori contro l’Italia in finale.

«Rashford, Sancho e Saka, sono fiero di voi. A volte vinci, a volte persi. Ma voi avete avuto il coraggio di calciare i rigori e avete dimostrato il vostro valore aiutando il Paese a raggiungere la finale. Non possiamo più tollerare e osservare certi episodi di razzismo e non smetteremo mai di combatterlo. Ragazzi, dovreste tenere la testa alta ed essere orgogliosi di quanto fatto. Siete esempi di questo bellissimo gioco. Non dimenticatelo mai. Siate orgogliosi di voi stessi, il mondo del calcio è orgoglioso di voi!».

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba)