Repice NON HA DUBBI: «Una volta Pirlo si azzardò a...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Repice NON HA DUBBI: «Una volta Pirlo si azzardò a stappare una bottiglia di Champagne e Conte…»

Pubblicato

su

Francesco Repice ha raccontato un retroscena che riguarda Andrea Pirlo e Antonio Conte ai tempi della Juve

Francesco Repice, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha raccontato un retroscena che riguarda Andrea Pirlo e Antonio Conte ai tempi della Juve.

PAROLE – «Non credo Conte si dispiacerebbe se Osimhen restasse. Ho seguito Conte alla Juve e alla nazionale e so ciò che lascia negli spogliatoi, ma so anche che nelle sue squadre non ci può stare gente controvoglia. Conte è veramente la fortuna dei club che va ad allenare, mette disciplina nello spogliatoio in maniera esasperata. Ricordo che la Juventus vinse lo scudetto con la Roma a distanza siderale. Pirlo si azzardò a stappare una bottiglia di champagne in ritiro e Conte si incazzò perché voleva battere il record di punti, non gli bastava lo scudetto».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.