Ronaldo: «Madrid mi ha dato tanto». Il 1 giugno c’è la finale di Champions

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Il fenomeno portoghese parla per la presentazione della nuova clinica Insparya a Madrid. Le parole di Cristiano Ronaldo

Recatosi nella giornata di ieri a Madrid, Cristiano Ronaldo ha presentato personalmente la nuova sede delle cliniche Insparya, del quale è recentemente divenuto proprietario al 50%.

Durante la conferenza stampa – in cui non erano previste domande a sfondo calcistico – l’asso portoghese è tornato sul suo legame con la capitale spagnola. Le parole riportate da Tuttosport: «Madrid mi ha dato tanto, non solo come città, ma anche livello personale. Qui ho vissuto nove anni, ho conosciuto la mia fidanzata, che è spagnola, ma anche un po’ argentina. Qui sono nati i miei figli: a Madrid ho vinto tanto con il Real, che è una parte importante della mia vita».

Dopo esserci tornato due volte in questo 2019, la prima per i problemi legati al fisco, Cristiano spera di farci visita una terza volta con la sua Juventus il 1 giugno, quando al Wanda Metropolitano andrà in scena la finale di Champions League.