Ronaldo, ti salvi soltanto tu: i voti dei giornali dopo Verona

Iscriviti
© foto Mg Verona 08/02/2020 - campionato di calcio serie A / Hellas Verona-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Cristiano Ronaldo-Amir Rrahmani

Ronaldo, ti salvi soltanto tu: i voti dei giornali dopo Verona. Il portoghese conferma il proprio stato di grazia

Una sola nota lieta forse dopo il ko del Bentegodi. Cristiano Ronaldo si conferma in stato di grazia. Il gol del momentaneo vantaggio bianconero è una meraviglia che gli permette di andare in rete per la decima partita consecutiva.

GAZZETTA 7 – Un uomo solo al comando. Un uomo solo, più che altro: un palo dal nulla, un’altra occasione auto- prodotta, quel gran gol. Che può fare di più?

TUTTOSPORT 7 – Almeno lui, solo lui.Al 36′ salta Faraoni e Rrahmani e di destro coglie il palo. Altra occasione al 41′: solito gioco di gambe e palla di poco fuori. Al 43′ torsione col busto per colpo di testa. Si vede che smania. Il gol che fa decima partita di fila a segno in campionato è impressionante. Cattedrale quasi nel deserto, tuttavia.

CORRIERE 7.5 – Se non basta nemmeno un gol mostruoso (e la sua decima gara di fila a segno) per vincere la partita lui non può farci niente. Il risveglio della Juve nel primo tempo coincide col risveglio di CR7, che nell’ultimo quarto d’ora mostra al Bentegodi la sua classe infinita, con un palo e due occasioni.

Condividi