Sarri-Juve, contrattazione nel vivo: si lavora per lo sconto da 2,5 milioni

Iscriviti
juve roma muratore
© foto Twitter

Sarri-Juve, contrattazione nel vivo: si lavora per lo sconto da 2,5 milioni. I legali del club bianconero cercano l’intesa per la risoluzione

La Juventus e Maurizio Sarri continuano a trattare la risoluzione del contratto dell’ormai ex tecnico bianconero. Il club bianconero dovrebbe in linea teorica riconoscere all’allenatore 5 milioni (l’inter ingaggio di questa stagione) più 2,5 milioni di penale per il mancato esercizio della clausola sul terzo anno.

I legali bianconeri stanno però lavorando per spalmare i 5 milioni e cassare completamente la penale. Per riuscirci servirebbe però che un altro club mettesse gli occhi sull’allenatore toscano. Lo scrive Tuttosport.

LEGGI ANCHE: Alaba-Juve, assalto dal 1 gennaio: pressing sull’agente Zahavi

Condividi