Connettiti con noi

Juventus Women

Sassuolo-Juventus Women 0-3: bianconere matematicamente in Champions

Avatar

Pubblicato

su

La Juventus Women è ospite del Sassuolo nella 18esima giornata di campionato: sintesi, moviola, risultato, tabellino, cronaca live

La Juventus Women scende in campo contro il Sassuolo nella 18esima giornata di Serie A femminile.


Sassuolo-Juventus Women 0-3: sintesi e moviola

8′ Juve all’attacco – Bianconere all’attacco ma l’azione bianconera non si concretizza: Rosucci non trova infatti Staskova

12′ Tiro di Rosucci – Rosucci ci prova di testa: Lemey blocca bene

12′ Contatto Hurtig-Lemey – Hurtig entra in area ma Lemey la ferma con un contatto dubbio

17′ Sinistro di Pedersen – Pedersen ci prova con un sinistro al limite dell’area: palla alta

18′ Tiro di Staskova – Staskova ci prova con un gran tiro: Orsi la mura bene

37′ Tiro da fuori di Pirone – Pirone prova il tiro dalla distanza: palla di poco fuori

40′ Conclusione di Rosucci – Rosucci tenta la conclusione al volo da fuori: palla che finisce facile tra le braccia di Lemey

42′ Rigore per la Juve – Lenzini atterra Caruso in area di rigore: è penalty per la Juve

42′ Gol di Cernoia – Sinistro perfetto di Cernoia che spiazza Lemey su rigore

44′ Tiro di Pedersen – Pedersen ci prova dal limite dell’area: palla deviata

47′ Gol! Cernoia – Hurtig mette al centro una palla che colpisce Cernoia: raddoppio Juve!

66′ Bugeja subito pericolosa – La giovane entra in campo e dopo secondi sfiora il palo

68′ Cernoia sfiora la traversa – Cernoia ancora pericolosa! Gran tiro da fuori che sfiora la traversa

74′ Gol di Maria Alves – Pallonetto splendido di Maria Alves! Tris Juve


Migliore in campo Juventus Women: Cernoia PAGELLE


Sassuolo-Juventus Women 0-3: risultato e tabellino

Reti: 42′ Cernoia, 47′ Cernoia, 74′ Maria Alves

Sassuolo (4-3-1-2): Lemey; Lenzini, Filangeri, Orsi, Santoro (82′ Pellinghelli); Brignoli, Mihashi, Tomaselli (73′ De Canal); Battelani (66′ Bugeja); Pirone, Cambiaghi (73′ Monterubbiano). All. Piovani. A disp. Auria, Giurgiu, Brundin, Ferrato, Pondini

Juventus Women (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen (86′ Berti), Gama, Salvai, Boattin (62′ Lundorf); Rosucci (70′ Zamanian), Pedersen (86′ Giordano), Caruso; Cernoia, Staskova, Hurtig (70′ Maria Alves). All. Guarino. A disp. Bacic, Sembrant, Caiazzo, Girelli

Ammonite: Pedersen, Santoro, Maria Alves

Continua a leggere
Advertisement