Schone: «Juve di un livello superiore. Se lasci in panchina Dybala…»

© foto www.imagephotoagency.it

Schone, centrocampista dell’Ajax, ha parlato della sfida con la Juventus di mercoledì

Mancano due giorni al big match tra Ajax e Juventus. Tanta l’attesa, da entrambe le parti. Nel giorno dell’anti-vigilia dei quarti, ai microfoni di Ajax Life, ha parlato Schone, centrocampista dei lancieri.

QUARTI DI FINALE «Sono le due partite più importanti della mia carriera. Se guardi al palcoscenico in cui giochi, all’avversario e alla sua caratura, queste sono le partite che vorresti sempre giocare».

JUVE  «Non devo stare qui a ricordare i nomi, sono tutti grandi giocatori. Addirittura ce ne sono alcuni che spesso non giocano neppure. Ad esempio, a Dybala è capitato di non scendere campo in Champions League. Se puoi permetterti questo, hai una grande squadra».

PRESSIONE – «Abbiamo giocatori davvero molto giovani, ma hanno già tanta esperienza. La Juve è di un livello superiore, ma c’è stata tanta pressione già contro il Real Madrid. C’era pressione anche nella fase a gironi, perché dovevamo andare avanti. Ma al contempo penso che stiamo riuscendo a gestire molto bene questa pressione».