Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti punge: «La Juve ha accettato di essere inferiore al Chelsea»

Pubblicato

su

Mario Sconcerti ha parlato della Juventus di Massimiliano Allegri che ha vinto contro il Chelsea nel match di Champions League. Le sue parole

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Mario Sconcerti ha commentato così la vittoria della Juventus di Allegri contro il Chelsea. Le parole del giornalista.

«È una partita irripetibile, perché in campionato la Juve deve fare il Chelsea della partita di ieri. Forse però era l’unico modo per venirne a capo. Una squadra indisciplinata come la Juventus ha accettato di dichiararsi inferiore all’avversario e ha giocato una partita sulle misure dell’avversario. E’ la vera vittoria di Allegri, vuol dire che ha completamente in mano la squadra, altrimenti non l’avrebbe mai convinta a fare una cosa così. Ha pesato tantissimo la scelta di Bernardeschi al posto di Kean, voleva questo tipo di partita il tecnico».