Connettiti con noi

News

Serie A: la solita Juve da derby, l’Inter si aggrappa a Dzeko (e al VAR)

Pubblicato

su

l sabato della Serie A ha rilanciato le ambizioni della Juve mentre l’Inter si salva grazie a Dzeko e al “regalino” di arbitro e VAR

(di Sandro Dall’Agnol) – L’ultimo turno di Serie A prima della Final Four di Nations League ha riproposto con forza la candidatura della Juve che nel gustoso anticipo del sabato ha stanato il Toro nei minuti finali.

Non certo una novità per i bianconeri che per l’ennesima volta hanno conquistato il potere cittadino con un golden-gol a pochi sussulti dal triplice fischio.

Eroe nell’occasione Manuel Locatelli, il quarto neo acquisto consecutivo a griffare il derby della Mole dopo Cristiano Ronaldo, De Ligt e Mckennie. Altra incredibile consuetudine di un duello che continua a essere ostile alle fortune granata.

Perché il Torino ha tutt’altro che demeritato, comandando a lungo le operazioni dopo le pericolose sbandate nei primi dieci minuti. Ma è mancato il guizzo di un attacco nel quale Sanabria e Brekalo sono stati pressoché annientati da un superbo De Ligt.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM