Serie A: nuova frontiera per il calcio italiano, possibilità di giocare in Cina

© foto Mg Torino 22/10/2018 - campionato di calcio serie A / Juventus-Roma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Mario Mandzukic

L’incontro tra Shen Haixiong e la Federcalcio potrebbe portare alla disputa di una gara di Serie A in Cina

L’incontro che si terrà la prossima domenica tra il vice ministro della comunicazione cinese, Shen Haixiong e la Federcalcio, secondo quanto riportato dall’ANSA, potrebbe portare con sè nuovi riscontri per il futuro della Serie A.

Infatti, l’incontro potrebbe portare a far giocare una gara di una prima giornata di Serie A in Cina. Questa opzione sarebbe utile non solo al fine dell’estensione dei diritti televisivi, ma potrebbe dare anche la possiblità alle giovani promesse cinesi di migliorare la preparazione nei centri federali italiani.