Sintesi Fiorentina Juve 0-0: un solo punto e tanti infortunati

sarri-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina e Juve si sfidano al Franchi nella terza giornata di Serie A: risultato, tabellino, sintesi e moviola della partita

(di Giovanni Albanese inviato al Franchi) – La Juve che non ti aspetti alla ripresa della Serie A, a pochi giorni dall’esordio stagionale in Champions League. Allo Stadio Franchi, contro la Fiorentina, la squadra di Maurizio Sarri – per la prima volta in panchina – delude e lascia intravedere punti di debolezza preoccupanti, soprattutto dal punto di vista della tenuta fisica. Bilancio negativo che si palesa con i tre cambi (due nel primo tempo) obbligati dai problemi fisici di Douglas Costa (dopo cinque minuti), Pjanic (prima dell’intervallo) e Danilo (crampi a inizio ripresa).

I bianconeri sbagliano l’approccio al match e si fanno mettere sotto dalla formazione di Montella, spinta dal caloroso pubblico di casa. Chiesa si conferma cliente scomodo per De Ligt e compagnia, Szczesny si fa perdonare dopo una serie di errori banali con una parata su Dalbert a fine primo tempo. Nella ripresa Sarri manda a fare riscaldamento prima Emre Can e poi Dybala: i piani saltano definitivamente poco dopo con lo stop di Danilo, sostituito da Cuadrado. La sosta per le nazionali non è stata certo d’aiuto al tecnico per dare identità alla squadra che vorrebbe. Ma il calendario comincia a infittirsi e la posta in palio si alza. Di buono, da Firenze, resta il punto che muove la classifica e la porta inviolata in una giornata poco brillante. Presupposti minimi per non vedere il bicchiere solo mezzo vuoto. LA CRONACA DEL MATCH


Fiorentina Juve 0-0: sintesi e moviola

(di Josephine Carinci) 

15′ Tiro Chiesa – Szczesny sbaglia il rinvio, la palla sbatte su Chiesa che va ad un passo dal vantaggio

18′ Tiro Ribery – Ci prova anche Ribery: Szczesny c’è

19′ Tiro Matuidi – Ci prova Matuidi su una ribattuta: Dragowski para

35′ Tiro Chiesa – Chiesa ci prova dalla distanza: Szczesny ferma la palla

41′ Tiro Dalbert – Clamorosa occasione per Dalbert che con un colpo di testa arriva ad un soffio dal gol: Szczesny para

54′ Tiro Dalbert – Occasione per la Fiorentina con Dalbert: Szczesny para ancora

58′ Occasione Fiorentina – Ribery per Dalbert in area, salva tutto la difesa

74′ Occasione Juve – Clamorosa occasione Juve: Khedira mette la palla in mezzo per Ronaldo ma Pezzella salva tutto


Migliore in campo Juve: Alex Sandro PAGELLE


Fiorentina Juve 0-0: risultato e tabellino

Fiorentina (4-4-2): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella (83’ Ceccherini), Caceres; Pulgar, Badelj, Castrovilli (89′ Zurkowski), Dalbert; Ribery (68′ Boateng), Chiesa. A disp. Terracciano, Ranieri, Sottil, Cristoforo, Ghezzal, Montiel, Venuti, Vlahovic, Terzic. All. Montella

Juve (4-3-3): Szczesny; Danilo (62′ Cuadrado), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (44′ Bentancur), Matuidi, Douglas Costa (8′ Bernardeschi), Higuain, Ronaldo. A disp. Buffon, Ramsey, Demiral, Pinsoglio, Emre Can, Dybala, Rabiot, Rugani. All. Sarri

Ammoniti: 10′ Caceres, 14′ Pjanic, 37′ Chiesa, 46′ De Ligt, 77′ Castrovilli, 83′ Bentancur