Storari: «Allegri non si fidi del Cagliari, ad Agnelli do un 10»

storari
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex portiere di Juventus e Cagliari parla in avvicinamento alla sfida della Sardegna Arena. Le parole di Maro Storari

Intervistato da La Gazzetta dello Sport in qualità di doppio ex, Marco Storari ha parlato così di Cagliari-Juve.

PRONOSTICO – «Per la Juve non sarà facile. Il Cagliari venderà cara la pelle. Ho visto allo Stadium la Juve contro l’Atleti­co Madrid: perfetti e mostruosi. Il rischio di pensare alla Champions? No, hanno sempre fame».

RICORDI – «Tra Cagliari e Torino ho passato anni lunghi e intensi. In Sardegna non scordo la risalita in A di tre stagioni fa. Venivo dalla Juve campione d’Ita­ lia, mi sono rimesso in gioco in B, mi davano del pazzo. Ho sempre giocato, meno l’ultima lasciata a Rafael».

MARAN CONTRO ALLEGRI – «Max ha avuto una crescita esponenziale, me­ rita lo scudetto solo per come ha saputo gesti­ re lo spogliatoio. Ha fatto numeri pazzeschi con giocatori di statura mondiale. Maran ha confermato  di essere esperto e garanzia per una rapida salvezza. Se fossi in Allegri, non mi fiderei».

AGNELLI E GIULINI – «Andrea Agnelli merita 10 per la gestione globale e il colpo CR7. A Giuli­ ni do 7 per aver rimediato bene ad alcune pecche iniziali e per il bel colpo stadio».