Connettiti con noi

Hanno Detto

Eriksson sorpreso: «C’è una cosa della Juve che non riesco a spiegarmi»

Pubblicato

su

L’ex allenatore della Lazio, Sven-Goran Eriksson, ha detto la sua sulla situazione attuale in casa Juve: le dichiarazioni

Sven-Goran Eriksson è stato intervistato dai microfoni de Il Messaggero della Juve. Le sue parole.

SERIE A – «Ho visto Roma-Juventus e non capisco cosa stia succedendo ai bianconeri con quella rosa pazzesca. Inter e Milan le squadre più forti, Napoli in seconda fila».

ADDIO – «A distanza di anni resta un mistero inspiegabile ma nel calcio può succedere quando perdi le motivazioni. Basti vedere adesso la Juventus. Se mi chiamassero verrei di corsa in Serie A». 

CLICCA PER L’INTERVISTA COMPLETA A ERIKSSON